Apple Pie

Oggi vi do una ricettina non proprio nostrana diciamo così. Una ricetta che arriva da oltre oceano e che noi abbiamo un po’ rivisitato. Avendo in frigo un gran quantitativo di mele mi son detta che era giunto il momento di affrontare il discorso della apple pie. È una torta fatta con pasta brisé quindi non vi aspettate la scioglievolezza della crostata. Piuttosto la ruvidità dello strudel. È uno scrigno di dolci mele caramellate che vi lascerà il palato ingolosito e son sicura che non potrete fare a meno di mangiarne due fette!

Ingredienti :

1 kg di mele renetta

100 gr di zucchero

220 gr di burro freddo

450 gr di farina

un pizzico di sale

100 ml acqua ghiacciata

una bacca di vaniglia pulita, noce moscata, scorza di limone e latte per spennellare

Preparazione:

Iniziate a preparare l’impasto: nella planetaria mettete il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti, la farina e un pizzico di sale. Azionate la foglia e aggiungete l’acqua ghiacciata continuando per qualche secondo fino ad ottenere un impasto piuttosto grezzo e trasferitelo su una spianatoia di legno. Lavorate l’impasto con le mani per 10 minuti finché avrà assunto una consistenza liscia, dopodichè mettetelo in frigorifero a riposare per almeno 20 minuti coperto con la pellicola trasparente. Nel frattempo potete iniziare a sbucciare le mele e a tagliarle a cubetti. In una padella antiaderente fate scaldare lo zucchero, la noce moscata e il ricavato della bacca di vaniglia. Versate due cucchiai di acqua e fate cuocere il caramello, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando vedete delle bolle ampie. A questo punto fate sciogliere nel caramello una piccola noce di burro. Aggiungete le mele e la scorza del limone grattugiata, facendo saltare per qualche minuto fino a quando le mele saranno leggermente morbide all’esterno e molto croccanti all’interno. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Imburrate leggermente una tortiera tonda dai bordi ondulati di circa 25 cm di diametro e ponete in frigo per 20 minuti. Togliete l’impasto dal frigorifero e con un coltello dividetelo in due parti di cui una leggermente più grande dell’altra. Con un mattarello cominciate a stendere la parte più grande dell’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato cercando di realizzare una forma arrotondata e mettetela nella tortiera. Riempite con le mele versandone di più al centro per dare alla Apple Pie la sua forma classica. Stendete la parte di pasta rimanente e chiudete la torta pizzicando i bordi. Con un coltellino a lama liscia fate 5 tagli centrali a raggiera. Spennellate la superficie dell’Apple Pie con il latte e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, spennellate ancora con il latte e cuocete nuovamente abbassando la temperatura a 180° per 20 minuti. Spennellate una terza volta e cuocete a 170° per altri 20 minuti. Se avete un forno ventilato cuocete a 180°, a 160° e 150° per 10 minuti ogni volta. Quando l’Apple Pie sarà pronta e avrà preso colore, spegnete e lasciate raffreddare in forno. Quindi sfornatela e servitela.

Pubblicato da studio.509.blog

Ciao sono Alice Lavoratti e con la mia Best Friend Gaia nel 2015 abbiamo aperto questo blog che porta il nostro nome: Studio 509, ovvero due menti nate una il 5 maggio e una il 9 luglio che studiano sempre qualcosa di nuovo. Nel 2018 si è aggiunta Irene Fedi, la nostra cuciniera e foodblogger di fiducia, che ogni tanto ci regala le sue ricette. Dal 2020 sono solo io a scrivere - almeno per un pò - perchè le mie due fantastiche amiche sono state investite dalla bellezza della materinità. Perciò ecco un piccolo cambio di rotta editoriale e il collegamento alla mia pagina facebook personale @c.alice - il canale di Alice - dove pubblico ciò che scrivo qui sul blog e su altre testate giornalistiche. Se vi va di seguirci siamo anche su INSTAGRAM con il nome @studio.509.blog ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: