Sfoglie con crema e fragole

Purtroppo da qualche tempo siamo in lock down. Molte delle nostre abitudini si sono modificate perché siamo costretti a stare in casa o perché i luoghi che frequentavamo ogni giorno sono chiusi. Mi viene da pensare alla colazione al bar prima di entrare a lavoro che sicuramente a molti mancherà tantissimo in questo momento. Vedo che in tanti addirittura si son lanciati nella sperimentazione dei cornetti fatti in casa. Alcuni con ottimi risultati e altri un po’ meno. Io ve la voglio fare facile però perché so che, anche se il tempo abbonda in questi giorni e va impiegato in qualche modo, la difficoltà di fare la sfoglia frena molti. Io ho provato a fare i cornetti con la sfoglia comprata al supermercato ma, come capirete, il risultato non è lo stesso perché il quantitativo si sfoglia utilizzato per il cornetto al bar non è lo stesso della sfoglia già pronta nella busta del supermercato. Per non incorrere in false speranze e sogni frantumati allora io scelgo sempre di fare “pastine” più semplici. Ad esempio cuor di mela, sfoglie con ricotta. Questa volta avevo in frigo delle fragole profumatissime ma che, comprate sabato, già iniziavano a mostrare i “segni del tempo”. Non le ho volute buttare ovviamente.

Ingredienti:

1 sfoglia rettangolare

5 fragole grandi e mature

1 tuorlo

250 ml di latte

2 cucchiai di farina

2 gocce di estratto di vaniglia

una noce di burro

80 gr di zucchero bianco

zucchero di canna e a velo per guarnire

Preparazione:

Per prima cosa mettete sul fuoco il latte con la vaniglia, lo zucchero e il burro. Fate scaldare ma non portate a ebollizione. In una ciotolina mischiate il tuorlo dell’uovo con la farina setacciata. Prendete il latte e aggiungetelo all’uovo e farina. Mischiate bene e rimettete sul fuoco basso girando velocemente con la frusta di modo che la crema venga bella lucida. Tagliate dei rettangoli dimensioni 8×8 di pasta sfoglia. Piegateli a triangolo e praticate delle incisioni a circa un millimetro dai bordi piegati tranne che sulla base. Riaprite il triangolo: avrete delle strisce separate dai bordi e potrete incrociarle di modo da dare la forma che ho dato io alle mie sfoglie. Con un cucchiaio riempite il centro del rombo ottenuto di crema. Tagliate le fragole a fette sottili e guarnite la sfoglia a piacere. Spolverate con lo zucchero di canna. Mettete in forno statico a 180° per circa 15 minuti. Le sfoglie saranno dorate. Le potete togliere dal forno. Le servirete con zucchero a velo dopo che si saranno raffreddate. E…Buongiorno a tutti…



Pubblicato da studio.509.blog

Ciao sono Alice Lavoratti e con la mia Best Friend Gaia nel 2015 abbiamo aperto questo blog che porta il nostro nome: Studio 509, ovvero due menti nate una il 5 maggio e una il 9 luglio che studiano sempre qualcosa di nuovo. Nel 2018 si è aggiunta Irene Fedi, la nostra cuciniera e foodblogger di fiducia, che ogni tanto ci regala le sue ricette. Dal 2020 sono solo io a scrivere - almeno per un pò - perchè le mie due fantastiche amiche sono state investite dalla bellezza della materinità. Perciò ecco un piccolo cambio di rotta editoriale e il collegamento alla mia pagina facebook personale @c.alice - il canale di Alice - dove pubblico ciò che scrivo qui sul blog e su altre testate giornalistiche. Se vi va di seguirci siamo anche su INSTAGRAM con il nome @studio.509.blog ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: