Cosa Fare per Non annoiarsi a casa, Lezione 1: lo Scrapbooking

 

Buongiorno! Oggi cari amici e amiche di Studio 509 è il giorno 6 della mia personale quarantena per questa emergenza corona virus che sta affliggendo il nostro paese da almeno un mese (forse anche di più, ma per gli scettici che si sono ricreduti forse è anche meno di un mese, ma questa è un’altra storia).

In questi giorni si sono sprecate le storie su Instagram e i post su Facebook dedicati alle cose che si possono fare a casa per non annoiarsi e perdere la testa. Beh, io ho pensato di farvi vedere in 5 lezioni – una a settimana – cosa farò io e come potreste impegnare il vostro tempo se anche voi vi trovate chiusi in casa e avete paura che ad uccidervi saranno le 52 merende che fate ogni giorno invece del virus.

Bene, partiamo con la prima lezione: lo SCRAPBOOKING.

La definizione presa da wikipedia è la seguente “Lo Scrapbooking è un metodo per conservare, presentare e organizzare la storia personale e familiare sotto forma di un libro, una scatola o una carta. Cimeli tipici includono fotografie, supporti stampati e opere d’arte”. 

Nello specifico io ho realizzato un album riassuntivo dei momenti salienti del 2019.

Cosa ho usato:

  • Album ScrapBook Kit di Tiger
  • Washi tape Oro
  • Foto stampate con photosi
  • Forbici
  • Kit pennarelli Stabilo 88/32
  • Evidenziatore Rosa

scrap tigerL’album di tiger in questione è un album proprio per lo scrapbooking, al cui interno ho trovato adesivi e carta per realizzare le parti decorative (avete la foto qui di fianco, prezzo 5,00€). Grazie a questo kit è stato molto semplice impaginare le foto; ovviamente prima ho deciso di dare un senso cronologico alle immagini ed ho scelto anche come le avrei incollate sulle pagine. A questo proposito, vorrei parlarvi un attimo degli washi tape: infatti, ho scelto di non usare la colla, ma dello scotch dorato, in primis perchè le pagine di questo album sono molto pesanti, quindi il washi tape era più indicato, e poi perchè dava un effetto più vintage all’album stesso.

 

cosa-sono-washi-tape-shopCosa sono gli washi tape? Beh, sono dei nastri adesivi decorativi che provengono dalla tradizionale carta giapponese ed erano usati nell’arte degli origami per decorare e per il fai da te. I primi sono stati realizzati in fibre naturale di gelso da carta, poi si sono ovviamente evoluti, ma la loro particolarità è che rispetto allo scotch come lo conosciamo noi, si possono attaccare e staccare facilmente. Questo è il 3 motivo per cui ho scelto questo sistema per incollare le foto all’album: se le volessi spostare di posto, potrei farlo, anche a distanza di tempo.

Gli washi tape al giorno d’oggi vengono usati anche per una nuova forma d’arte, chiamata tape art. Beh, nuova si fa per dire perchè è nata intorno agli anni ’50, ma si è sviluppata negli ultimi anni 2000.

Tornando al nostro album, per stampare le foto ho utilizzato un’applicazione molto comoda – photosi – grazie alla quale ho stampato foto che avevo sul mio telefono, quelle foto che secondo me raccoglievano gli attimi salienti del mio 2019. Me le sono fatte spedire a casa e poi ho studiato come metterle nell’album dandogli un senso cronologico ed estetico.

stabiloHo deciso anche di aggiungere una didascalia ad ogni foto e per farlo ho usato sia un evidenziatore rosa che i miei pennarelli della Stabilo (punta fine 88/32), che sono perfetti per essere precisi nelle decorazioni e nel lettering.

Qui di fianco vi lascio una foto di google immagini dove potete vedere la differenza tra le varie punte degli Stabilo in commercio.

Come potete vedere, la punta 88/32 è un livello intermedio ed è perfetta anche per chi inizia adesso ad usare la tecnica del lettering, di cui magari approfondiamo la storia in un altro post.

In alto al post trovate il video del canale youtube di MeAl dove vedrete il prodotto finito.

Fatemi sapere che cosa ne pensate. Io intanto vi consiglio di provare a darvi allo Scrapbooking, perchè è una tecnica utile anche per l’organizzazione personale oltre che un metodo per passare il tempo.

foto profilo

 

CIAO, SONO ALICE E SCRIVO PER PASSIONE DA PIU’ DI 10 ANNI. QUESTO è IL MIO BLOG E MEAL è LA MIA RUBRICA CHE HA ANCHE UN CANALE YOUTUBE DOVE POSTO I MIEI LAVORETTI E LE MIE INTERVISTE. SE VI VA DI SEGUIRMI CLICCATE QUI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...