Biscotti di riciclo

Oggi vi parlo dei biscotti che ho inventato per “riciclare” la farina di polenta che avevo in casa e che non utilizzavo da un pò. Prima di buttarla mi sono detta: perché non fare dei biscotti per la colazione simili alle paste di meliga (che mi piacciono tanto?). E dunque…

Ingredienti:

300 gr farina di mais (per polenta non istantanea)

100 gr di farina 00

1 uovo

100 gr di burro

un pizzico di sale

mezza bustina di lievito

100 gr di zucchero

Preparazione:

Mettete la farina su una spianatoia formando un vulcano, aggiungete al centro un uovo intero e iniziare a lavorarlo. Aggiungete lo zucchero e lavorate bene. Aggiungete il burro fuso e il lievito continuando a mischiare. A questo punto aggiungete la farina 00 per iniziare a far diventare il composto più asciutto. Formate dei filoncini con l’impasto del diametro di 2 cm circa. Tagliateli a rondelle dello spessore di un cm circa e poneteli su una leccarda del forno su cui avrete messo una carta da forno bagnata. Fate una leggera pressione con il polpastrello sul biscotto per schiacciarlo lievemente. Mettete in forno a 180° per circa 20 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...