Salsa di verza…

Oggi vi parlo di una salsa super cremosa che oltre ad avere un gusto godurioso vi farà anche molto bene! Mia nonna quando ero piccola ci faceva sempre “cavolo e riso”: una sorta di risotto con la verza. Più che altro, come si può intuire dal nome, più verza che riso. Lei ci metteva verza tagliata a pezzi grossi, carota, cipolla, pomodoro e tanto grana grattugiato al momento e veniva una cosa sublime. Se voleva proprio far ingolosire la piccola nipote metteva anche una sottiletta. Ma era proprio un caso di stravizio. Ieri ho colto nell’orto una verza che ormai poverina aveva tempo di vita breve. Ho deciso perciò di valorizzarla al meglio cambiando però la ricetta della nonna.

Ingredienti:

1 cipolla dorata grande

un cavolo verza medio

500 gr di pomodori pachino

sale, peperoncino, olio

brodo vegetale

Preparazione:

Tagliate una cipolla a fette sottili e soffriggetela in poco olio con aggiunta di sale. Quando sarà bella dorata aggiungete la verza lavata e tagliata a listarelle. Aggiungete i pomodori pachino, il peperoncino e altro brodo. Incoperchiate e fate cuocere finché le verdure non saranno belle morbide. Fate ritirare tutto il brodo e lasciate riposare qualche minuto. Frullate con il mini pimer finché non otterrete una salsa densa.

Potete condire riso, pasta, ma anche pollo o altri tipi di carne. Sentirete che crema!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...