Torta camilla

Proseguiamo la saga delle torte parlando di una torta adatta alla colazione sia di piccini che di grandi: la torta Camilla! Inoltre questa torta non è neppure troppo pesante poiché non sono presenti né latte né burro tra gli ingredienti. Solo olio di semi che la renderà davvero soffice. Ma vediamo come prepararla…

Ingredienti:

200 gr farina

200 gr di zucchero

3 uova

250 gr di carote

1 bustina di lievito

150 ml di olio di semi

100 gr di mandorle pelate e frullate

1 arancia (il succo e la scorza grattata)

1 pizzico di sale

Preparazione:
Laviamo le carote e peliamole. Mettiamole in un mixer, tritiamole finemente e aggiungiamoci l’olio. Continuiamo a miscelare finché non otterremo una crema di carote bella liscia ed omogenea. In planetaria montiamo alla massima velocità per 10 minuti le uova intere con lo zucchero finché il composto non risulterà gonfio e spumoso. A questo punto aggiungiamo al composto la crema di carote e la buccia grattugiata dell’arancia (mi raccomando nn trattata). Mescoliamo bene finché le carote non vengono assorbite. Uniamo, poco per volta, la farina setacciata, la polvere di mandorle, il lievito, il pizzico di sale e amalgamiamo il tutto per bene. Aggiungiamo ora il succo dell’arancia. Prendiamo una tortiera dal diametro di 24 cm e la cospargiamo d’olio di semi (o burro) e farina.
Versiamo il composto ed inforniamo a 180°, ventilato, per 45-50 minuti.
Ricordiamo che l’interno rimane umido, quindi lo stecchino di prova che useremo per valutare la cottura non sarà mai perfettamente asciutto.

Una volta cotta, spolverizziamo la nostra torta con dello zucchero a velo e serviamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...