Buon anno!

Dopo la settimana di vacanza che mi sono presa dal blog rieccomi tra voi: mi mancavate da impazzire! Non pensiate che io non abbia acceso i fornelli in queste feste! Anzi…ci mancherebbe! Ho cucinato e anche molto…magari cose non troppo dietetiche. E allora adesso, che l’epifania arriva e si porta via tutte le feste, abbiamo bisogno di detox! Purificarsi il fegato magari con i carciofi e stare leggeri con pesce ma senza perdere il gusto!

Io sono andata nella vicina pescheria e mi sono fatta dare il pesce più fresco che avevano. Con un’eccezione: i gamberi! Che preferisco comprare surgelati. Li ho infatti comprati surgelati e già puliti. Mentre invece i calamari li ho presi freschi, me li sono fatti eviscerare e poi li ho puliti e tagliati da sola, togliendo anche la pelle esterna che li rende scuri. Ma andiamo per ordine.

CALAMARI E GAMBERI SU LETTO DI CARCIOFI SALTATI

Ingredienti:

2 carciofi medi

2 calamari grandi

6 gamberi surgelati puliti

1 cipolla

1 zucchine

Sale, pepeoncino e olio

Un ciuffo di prezzemolo

1 carota

Preparazione:

Tagliate la cipolla sottile e fatela soffriggere leggermente in una teglia. Tagliate anche la carota e aggiungerla, insieme a un bicchiere di acqua alla cipolla. Aggiungete il prezzemolo finemente tritato, il sale e il peperoncino. Mettete una parte del conposto quasi cotto in un’altra teglia. Pulite il gambo dei carciofi e togliete le foglie esterne. Tagliateli a listarelle. Tagliate le zucchine a rondelle e aggiungete tutto alla cipolla e carota. Fate cuocere finché saranno morbidi e l’acqua sarà ritirata completamente. Nell’altra teglia con la cipolla e la carota prelevata in precedenza aggiungete i calamari tagliati ad anello e i gamberi. Fateli cuocere per circa 5 minuti sennò risulteranno duri. Quando saranno cotti, mettete in un piatto una base di carciofi e zucchine e adagiate sopra i calamari e gamberi. Un giro di olio a crudo e buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...