509 LOCAL GUIDE: L’Arrosticino da Pietrino by Irene Fedi

Siete già tutti spaparanzati al sole in qualche spiaggia deserta?

Oppure siete a godere del fresco di qualche altissima montagna?

O meglio ancora state esplorando qualche nuova città?

Insomma qualsiasi sia la vostra meta, se partite, prima o poi dovrete tornare in zona… Ed è proprio di un posto in zona che oggi vi voglio parlare.

Molti di voi sicuramente lo conosceranno già perché a Pistoia è un posto imperdibile! Alcuni magari ci sono capitati per caso, alcuni lo hanno cercato perché sono dei cultori del genere. Io ci sono andata su consiglio di amici perché il mio ragazzo, Samuele, va matto per gli arrosticini e le bistecche di pecora. Il posto, per chi ancora non lo avesse capito, è “L’arrosticino da Pietrino” a Capostrada. Il re della cucina abruzzese in zona.

Il locale è piccolo e, spesso, molto affollato. Noi fortunatamente siamo riusciti a prenotare.

Le foto alle pareti, l’arredamento curato, riportano alle più famose città abruzzesi. Il menù conferma la location. I piatti sovrani sono la pecora e l’agnello in tutte le loro declinazioni: in inverno in umido e in estate alla brace.

Gli arrosticini sono il piatto principe. Si trovano anche di fegato. Per chi non fosse goloso di tale piatto vengono anche cucinati di pollo.

Inoltre, la pasta dei primi piatti è fatta a mano come i condimenti: gricia, amatriciana, aglio e olio e carbonara.

Tutto all’insegna della semplicità ma con tanto tanto gusto.

Il proprietario è una persona veramente simpatica e gentile. Abbiamo avuto la possibilità di trattenersi ed intrattenersi con lui quasi a chiusura perché eravamo arrivati a cena piuttosto tardi. Ci ha raccontato come nascono i piatti del menù.

Oltre che assaporarla in quel che si mangia, la passione, si evince anche quando lui racconta come ‘nascono e crescono’ i piatti. Si respira tradizione mista a passione e qualità nel ristorante. Le pietanze preparate ne sono un esempio indiscusso ed indiscutibile.

Chi ha mangiato almeno una volta in Abruzzo potrà confermare. La cosa che più mi ha colpito è l’attenzione verso il cliente e la voglia di spiegare ogni piatto per far capire da dove proviene quel che si mangia.

Chiaramente anche i vini e gli amari sono prodotti in terra d’Abruzzo.

Prenotate, non vi pentirete. Inoltre, i prezzi sono veramente onesti e le portate molto abbondanti.

Io ci tornerò sicuramente…e voi?

#xoxo Irene Fedi per la rubrica Local Guide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...