DON’T CALL ME TRAVEL BLOGGER: LA DEATH VALLEY

Scusate l’assenza. Ho capito che più di un post ogni due settimane non riesco a farlo. Almeno per quello che riguarda questa mia rubrica.

Quindi, dopo oggi avrete un altro post dedicato alla mia voglia di viaggiare prossimo 5 maggio, ovvero il giorno del mio 30 esimo compleanno. Per quel giorno ho pensato ad un post un pò diverso. Però ora concentriamoci sull’argomento di oggi: la Death Valley.

Mi sembrava doveroso dedicargli un post a se stante. Ci passeremo in mezzo, sotto il sole cocente d’agosto. Saranno, forse, le 5/6 ore più lunghe e più calde della nostra vita. Saranno anche, forse, le più intense.

Una lunga, lunghissima strada: asfalto nero che taglia a metà il deserto arido, color ecru.

Ci hanno consigliato di portare tanta acqua. Ma dico io; che altro ti volevi portare? In mezzo ad un deserto dove la cosa più simile ad un albero è l’ombra di un’enorme roccia che sembra qualcosa di vegetale; dove le temperature ad agosto sfiorano i 40 gradi (e non scherzo!), se non tanta, ma tanta acqua, che altro ti devi portare?

Sto già pensando a cosa mettere, anzi farò un’altra cosa: seguirò i consigli di una delle mie blogger di moda preferite – Irene Colzi – che andrà a fare proprio questo viaggio tra poco e documenterà tutto (outfit compresi) sui suoi social. Ho deciso che prenderò appunti ed userò l’esperienza di Irene come una sorta di enciclopedia dello stile in California, tentando di creare outfit congeniali alle temperature e il più possibile simili ai suoi. Ci riuscirò? Non lo so, forse no, ma ci proverò comunque!!

Detto questo torno alla mia vita di tutti i giorni, continuando a sognare la California in questi 116 giorni che ancora mi separano dalla grande partenza; ovvero dal mio primo vero grande viaggio, che forse non a caso affronto subito dopo i miei 30.

Ah! a proposito, il prossimo post – come vi dicevo – ci sarà il 5 maggio, ovvero il giorno X dei miei trenta. Sarà un post un pò speciale. Spero vi piacerà.

img_20180202_152039_899230405737.jpg

#xoxo Alice Lavoratti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...