La ricetta di San Valentino by Sfornellirene

San Valentino viene celebrato dai più, ma snobbato da molti. Nel caso rientriate nella prima categoria avete due scelte: o prenotare al ristorante una deliziosa (e spesso cara) cenetta, oppure cucinare con le vostre sante manine.

Nel caso prepariate la cena con le vostre mani oppure decideste di preparare anche solo il dolce, oggi vi spiego una ricetta semplice e abbastanza veloce per addolcire la vostra dolce metà. Si tratta di una torta al cioccolato con farcitura ai lamponi e panna, guarita con la cioccolata bianca. La pasta biscotto è la stessa che fareste per fare il rotolo. Quindi si procede così.

Preparazione:

Per la pasta biscotto:
4 uova
40 g di farina
20 g di cacao amaro
15 g di miele
80 g di zucchero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di acqua

In una boule uniamo i tuorli con lo zucchero, la vanillina il miele e il cucchiaio di acqua e montiamo per circa 5 minuti, fino a quando otteniamo una crema chiara e spumosa. A parte montiamo gli albumi a neve ben ferma e li incorporiamo al composto di uova e zucchero, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli. Uniamo la farina e il cacao setacciati e mescoliamo per bene. Ricopriamo una teglia con della carta da forno e vi versiamo il composto, livelliamo con una spatola e inforniamo a 160° per 10 minuti. Quando il rotolo è cotto, lo lasciamo raffreddare e poi lo tagliamo con un coppapasta tondo o ring. Nel frattempo mettiamo a scaldare con due dita di acqua e zucchero 200 gr di lamponi surgelati. Io avevo la fortuna di aver surgelato quelli che avevo nell’orto ma vanno bene anche quelli comprati. Quando avranno assorbito l’acqua e saranno diventati quasi una marmellata li spengete e li lasciate raffreddare. Montate a neve la panna zuccherata a piacere con lo zucchero a velo (lo zucchero tradizionale la smonterebbe). A parte sciogliere a bagno maria della cioccolata bianca e quando è sciolta la mettete su un foglio di carta forno e la fate freddare. Quando sarà solida, con un taglia biscotti, ricavate un cuore e lo decorate con una penna con all’interno colorante alimentare (la comprate al supermercato). Sempre con il taglia biscotti ricavate dalla pasta avanzata, dei cuori e decorate la vostra torta a piacere farcendola sia con la panna montata che con i lamponi. Sopra una bella spolverata di zucchero a velo e il gioco è fatto.

Se non lo avete ancora conquistato è sicuramente l’occasione giusta! 😉

#xoxo Irene Fedi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...